Il cielo – Mi sono rotto il chakra

 

I cielo - Mi sono rotto il chakra

Il cielo – Mi sono rotto il chakra

MI SONO ROTTO IL CHAKRA – INTRO

– Maestro, ieri ero in macchina e all’improvviso ho sentito il bisogno di fermarmi a contemplare il cielo

– Om…

– Sì, il cielo, questo grande spazio indefinito e misterioso…

– Om…

– … ma invece di rasserenarmi…

– Om…

– … ho sentito una grave ansia impossessarsi di me…

– Om…

– … la frenesia e un rumore di tensioni mi attanagliavano…

– Om…

– … come se tutte le ansie della gente mi cadessero addosso…

– Non è dipeso dal cielo…

– Davvero, Maestro?

– No, succede quando ti fermi e blocchi il traffico…

– Forse dev’essere stato quello, Maestro…

– Om…

 

 

Associazione culturale Il giardino – Roma

“E’ affascinante scoprire che nelle culture e religioni più diverse, le parole “giardino” e “paradiso” spesso coincidono. Dal Corano alle Sacre Scritture, ritroviamo questo luogo di benessere supremo, dove l’uomo finalmente raggiunge la dimensione della felicità”

IL GIARDINO

 


Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti riceverai ulteriori risorse e notizie da Enrico Mattioli e potrai cancellare la tua registrazione in ogni momento. Vedi Privacy e Cookie Policy

 

Lascia un commento da Facebook