Consigli al vincitore del SUPERENALOTTO

 

Consigli al vincitore del Superenalotto

Consigli al vincitore del Superenalotto

Innanzitutto, complimenti. La tua vita sta cambiando. Non perdere la testa. Respira. Conta fino a quanto puoi, fai una passeggiata. Cerca di rilassarti.

Ora, io non posso sapere per quali e quante trame la tua vita si è svolta, ma cerca di condurre il proseguo conducendo percorsi no stress. Fai partenze intelligenti.

Nuova vita

Avrai una vita con cappuccio e brioche al bar la mattina, poi il giornale al parco. Tornerai al bar la sera per l’aperitivo. Avrai una birra nel tuo pub preferito. E cene e pranzi al ristorante tutti i giorni che vorrai, ma tieniti in forma. Cammina o corri, non svilire il tuo fisico.

Amici

Fai attenzione alle nuove amicizie, come anche alle vecchie. I soldi possono dare alla testa a tutti, a chi ne ha e a chi non ne ha. Non sono tutto, i soldi, ma chiedono rispetto, e perciò non scialacquare o almeno scialacqua con moderazione.

Evita

Se non hai adeguate nozioni, non inventarti imprenditore o investitore di borsa, limitati a gestire la tua fortuna.

Aiuti

Aiuta chi puoi e chi vuoi, ma non cercare di comprare affetti. Ricorda che ci sono cose che il denaro non può comprare, come la felicità. I soldi sono un mezzo, non il fine.

Ci sono tante realtà nel mondo che hanno bisogno di aiuti. Non potrai aiutare tutti, sii umile, ma scegli almeno una struttura solidale. Non vantarti di quanto fai: fallo e basta.

Trova un equilibrio tra te stesso e il mondo esterno. Non dimenticare mai che un giorno, nonostante la tua vincita, anche tu dovrai lasciare questa terra. Cerca di essere gentile, educato, prova a migliorare il tuo stile di vita.

Hai la possibilità di godere dell’aspetto più prezioso che esiste: non il denaro, non le case, non le auto, ma il tuo tempo.

Infine, ultimo ma non ultimo, ricordati di questi consigli e che in me troverai sempre un amico. Perciò, questo è il mio conto PayPall: fai felice anche me!

 

Grazie

Enrico Mattioli

 


Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti riceverai ulteriori risorse e notizie da Enrico Mattioli e potrai cancellare la tua registrazione in ogni momento. Vedi Privacy e Cookie Policy

 

 

Lascia un commento da Facebook